2009 03 IVA POSTOBARCA SENTENZA N. 6138 DEL 13 MARZO 2009

Da NAUTIPEDIA.

SENTENZA N. 6138 DEL 13 MARZO 2009


TRIBUTI - ESENZIONE IVA – CONCESSIONE DI BENI IMMOBILI DEL DEMANIO MARITTIMO - SUSSISTENZA La Corte, applicando il principio affermato in sede di rinvio pregiudiziale dalla Corte di Giustizia (sentenza 25 ottobre 2007, in C-174/2006), ha stabilito, in riferimento all’esenzione dell’IVA - prevista dall'art. 10, n. 8 del d.P.R. n. 633 del 1972 - che il rapporto di concessione di beni immobili del demanio marittimo rientra nella nozione comunitaria di <> (ai sensi dell'art. 13, parte B, lett. b), della sesta direttiva 77/388/CEE), da intendersi come il rapporto nel quale un soggetto conferisce ad un altro, per una durata convenuta e dietro corrispettivo, il diritto di occupare un immobile in modo esclusivo, senza che assuma rilievo il regime giuridico di diritto amministrativo del procedimento e dell'atto conclusivo, secondo l'ordinamento italiano.

Testo Completo: Sentenza n. 6138 del 13 marzo 2009

(Sezione Quinta Civile, Presidente e Relatore Enrico Altieri)