2010 03 Articolo: Maestri d'ascia ieri e oggi

Da NAUTIPEDIA.

http://ricerca.gelocal.it/ilpiccolo/archivio/ilpiccolo/2010/03/21/NZ_21_SINI.html

txt:

Il Piccolo 2010 03 21

Maestri d'ascia ieri e oggi

Domani, alle 18, al Museo del mare di Campo Marzio, si terrà il secondo appuntamento con "Trieste, una storia scritta sull'acqua". Nel corso dell'incontro, Giorgio Ferluga e Federico Lenardon del cantiere Alto Adriatico a Monfalcone e Nicolò Giraldi parleranno su "Maestri d'ascia di ieri e piccoli cantieri di oggi". Giraldi, piranese classe '32, forse l'ultimo vero maestro d'ascia della regione, ha smesso di lavorare nel 2002, dopo 43 anni. Nel '63, dopo tredici anni passati in Argentina, iniziò a lavorare al cantiere Craglietto, quindi si mise in proprio realizzando, nel suo capannone di androna Santa Tecla, i progetti di Carlo Sciarrelli. Ferluga, titolare, e Lenardon, progettista, sono i protagonisti del Cantiere Alto Adriatico, nato nel 1990 con un'attività di manutenzione e allestimento di imbarcazioni a vela da diporto. Anch'essi hanno avuto un rapporto di collaborazione con Sciarrelli.

21 marzo 2010