2015 03 Articolo: Risorge Cantieri Estensi grazie a una cordata di imprenditori

From NAUTIPEDIA
Jump to navigation Jump to search

http://www.estense.com/?p=450780

testo:

31 marzo 2015, 14:00

Risorge Cantieri Estensi grazie a una cordata di imprenditori

La storica azienda dell'area Sipro acquistata da una società bergamasca. Riprende la produzione di yacht

Ostellato. “Cantieri Navali Estensi Srl” ha acquistato “Cantieri Estensi”, marchio storico della nautica italiana, e tutti i suoi assets. La nuova società, costituita da una cordata di imprenditori bergamaschi, si appresta a riprendere la produzione di yacht presso il proprio stabilimento di 6 mila metri quadrati di Ostellato. La Cantieri Estensi dunque risorge nell’area Sipro di Ostellato, dopo essere stata dichiarata fallita dal tribunale lo scorso anno, e aver messo in cassa integrazione straordinaria i suoi 55 dipendenti, in mobilità dall’inizio del 2014 dopo aver usufruito di un periodo ulteriore di Cigs in deroga.

La società si appresta dunque a riprendere la produzione di imbarcazioni di lusso in cui era specializzata Cantieri Estensi, che ha varato oltre 500 imbarcazioni che si contraddistinguono per uno stile unico ed inconfondibile che coniuga in chiave moderna le linee intramontabili delle imbarcazioni da pesca statunitensi, rese famose dai racconti di Ernest Hemingway.

La gamma delle imbarcazioni è suddivisa tra i modelli Goldstar, lobster boat dai 36 ai 56 piedi, e Maine, navette veloci da 48 a 64 piedi, e grazie ai nuovi ordini di acquisto già pervenuti le prime nuove imbarcazioni verranno consegnate entro i prossimi mesi.

Cantieri Estensi_640MAINE Cantieri Estensi si propone di tracciare una nuova rotta, procedendo con il rinnovamento della gamma e ampliando i mercati di sbocco, ma intende rimanere fedele ai propri valori che la spingono verso l’eccellenza del prodotto e del servizio, accompagnando il cliente nella personalizzazione degli interni in fase di acquisto dell’imbarcazione fino al post vendita.

“Siamo molto orgogliosi – ha commentato Gianmarco Gabrieli, Ceo (Chief Executive Officer, amministratore delegato) di Cantieri Navali Estensi con precedenti esperienze nel settore del lusso – di avere acquisito Cantieri Estensi. Il brand ha un enorme potenziale e sicuramente l’azienda tornerà ad essere uno dei leader nel mercato nautico. Le recenti acquisizioni da parte dei gruppi esteri dimostrano che nel mondo c’è un notevole interesse sia in termini di aziende che di prodotti per tutto il “Made in Italy”, soprattutto quello manifatturiero di fascia alta e del lusso ed è in questa direzione che intendiamo procedere. Vogliamo riposizionare nell’alto di gamma i Cantieri Estensi, producendo barche affascinanti, di elevata qualità e affidabilità che facciano sognare i nostri clienti, la cui soddisfazione è per noi di fondamentale importanza”.

Cantieri Estensi_440GOLDSTAR Inoltre è già stato lanciato il nuovo sito internet www.CantieriEstensi.it e attivati i canali social di Facebook, Instagram e Twitter che vengono costantemente aggiornati per interagire con i clienti e gli amanti del brand.