2016 03 Articolo: Marinai per un giorno grazie alla piccola scuola di marineria

Da NAUTIPEDIA.

http://www.cittadellaspezia.com/La-Spezia/Attualita/Marinai-per-un-giorno-grazie-alla-203983.aspx

testo:

Marinai per un giorno grazie alla piccola scuola di marineria | Foto | Video

Il Molo Italia si presta per le attività dedicate al mare grazie a Corsaro II, Ibis, Sayonara.


rrwvlqp0.jpg La Spezia - Corsaro II, Ibis, Sayonara. Protagoniste del mare, della conoscenza e dell'integrazione. Le tre imbarcazioni fino a domani saranno ospitate al Molo Italia e contribuiranno ad una piccola scuola, e festa, della marineria fuori programma. Sono tre navi che nei giorni della fiera stanno permettendo a tanti giovani, in particolare agli studenti del Nautico, si imparare sul campo cosa significa navigare e questa mattina i partecipanti godono degli insegnamenti di un maestro d'eccezione il campione di vela Mauro Pelaschier. La risposta dei giovani a tutte queste attività è stata immediata e c'è stata anche occasione, grazie a Sayonara, di approfondire un tema importante quello dell'inclusione sociale. Ragazzi di una casa famiglia e dell'Anffas sono saliti a bordo delle navi per destreggiarsi tra le onde e provare il senso di libertà che sa offrire solo il mare acquisendo però anche la consapevolezza della responsabilità a bordo di un'imbarcazione. Lo stesso è accaduto per i ragazzi del nautico saliti a bordo di Corsaro II ieri mattina. Consolaro, presidente dell'associazione onlus Repubblica di Mare, ha commentato: "In queste giornate abbiamo organizzato una piccola scuola della marineria. Lo abbiamo fatto perchè abbiamo trovato delle volontà comuni che fino ad oggi sembravano lontane. Il Comune, l'Autorità portuale e la Marina militare hanno dato la loro massima disponibilità. Noi nel frattempo stiamo anche portando avanti il nostro progetto Nautipedia, assieme all'istituto Nautico Nazario Sauro e oggi abbiamo questa gran quantità di marinari che pensiamo siano interessati alla festa e che capiscano che questa realtà possa dare loro uno sbocco. Questo è un primo esperimento che unisce tante volontà. Noi lo facciamo per lo sport". La Onlus Repubblica di mare sta costruendo un'impresa ciclopica. Si chiama Nautipedia ed è un'enciclopedia del mare, online, dedicata interamente alla nautica.

Sabato 19 marzo 2016 alle 09:30:58

CHIARA ALFONZETTI

alfonzetti@cittadellaspezia.com