ANNI VENTI

From NAUTIPEDIA
Jump to navigation Jump to search
ANNI VENTI
NO TX
Ex nomi: PROGRESSO > NUOVA ERA
Post nomi: {{{postnomi}}}
Link: {{{link}}}
Cantiere: CODECASA
Tipologia: CLASSIC SAIL
Modello/Classe/Progetto: [[{{{modello}}}]]
Armo/costruzione: GOLETTA AURICA
Versione: {{{versione}}}
Lunghezza omologazione m: 21.87
Lunghezza fuori tutto m: 27 (con bompresso)
Lunghezza al galleggiamento m: {{{lunghezzagalleggiamento}}}
Larghezza m: 6.02
Pescaggio m: {{{pescaggio}}}
Materiale costruzione scafo: WOOD
Materiale costruzione sovrastrutture: WOOD
Ponte/i: TEAK
Anno costruzione: 1925
Anno immatricolazione: {{{annoimmatricolazione}}}
Refit: {{{refit}}}
Progettista: [[{{{progetto}}}]]
Designer: {{{design}}}
Engine(s): {{{engine}}}
Engine model: {{{enginemodel}}}
Trasmissione: {{{trasmissione}}}
Ore moto: {{{ore moto}}}
Disposizione : {{{disposizione}}}
Bandiera : ITALIANA
Categoria di Progettazione : {{{categoria}}}
Iscrizione o numero velico : {{{sigla}}}
HIN o numero chiglia: {{{hin}}}
Ormeggio: {{{ormeggio}}}
Note: {{{note}}}
For sale: 2024 05
Richiesta €: {{{richiesta}}}
For charter: {{{for charter}}}
Carburante litri: {{{carburante}}}
Acqua litri: {{{acqua}}}
[[:categoria:{{{fleet}}}|GUARDA LE ALTRE REALIZZAZIONI DEL CANTIERE/PROGETTISTA]]

Property "Exnomi" (as page type) with input value "PROGRESSO > NUOVA ERA" contains invalid characters or is incomplete and therefore can cause unexpected results during a query or annotation process.




Goletta armata a vele auriche (motoveliero), con un ponte continuo con sovrastruttura, prora slanciata con bompresso, poppa tonda, carena tonda, zavorra in pani di piombo (5 t) sistemata a prua; doppia stazione di governo, comando timone a ruota, trasmissione idraulica.

Lunghezza F.T. 21,87 m (27,00 con bompresso) Larghezza max. 6,02 m Pescaggio 2,30 Altezza di costruzione 2,15 m Stazza lorda 46,43 GRT


STORIA

Anniventi è una lussuosa imbarcazione da diporto nata sulle radici e sulle strutture di uno scafo tradizionale viareggino, forse il più antico ancora navigante. Fu costruita nel 1925 da Giovanni Battista Codecasa - detto Tistino - come bastimento per il trasporto di marmo e laterizi sotto il nome di PROGRESSO. Una costruzione solidissima in doppio fasciame e fittissime strutture in quercia per sopportare il gravoso carico per il quale fu progettata. Durante la seconda guerra mondiale, per salvarla, gli armatori preferirono affondarla e solo dopo il conflitto fu riportata a galla e adibita ad imbarcazione da diporto col nome di NUOVA ERA. Nel 1989 la definitiva ristrutturazione e trasformazione di Anni Venti in comoda e prestigiosa imbarcazione da diporto sono state a cura del Cantiere Francesco Del Carlo, che continua ad averne cura. Il progetto del piano velico e dell'alberatura del 1989 è dell'ing. Luca Taddei.