CARLO SCIARRELLI LISTA COMPLETA PROGETTI

Da NAUTIPEDIA.

LISTA COMPLETA DEI PROGETTO DI CARLO SCIARRELLI COME LETTI E INTERPRETATI SULLA STRISCIA AUTOGRAFA

N°PROGETTO NOME BARCA ASTERISCO ARMO MATERIALE COSTR LOA CANTIERE ANNO VARO NOTE
001 ANFITRITE * cutter legno 8 metri NICOLO' DEPANGHER 1960 È stata la N°1
002 AGLAJA * cutter legno 8,7 metri MEMO CANTIERE 1964
003 PERSEFONE legno 6 metri 1964 quattro repliche.
004 ALETTO cutter legno 7 metri 1965
005 MARIAMANOLA sloop legno 8 metri APOLLONIO 1965 Ha cambiato nome in STELLA POLARE (SCIARRELLI)
006 ACASTA goletta vetroresina 12.20 metri SICYD 1966 Due le repliche ALLEO e SAMANTHA RM2619D (1967).[1]
007 MARIE (SCIARRELLI) * sloop legno 9 metri CRISMAN GIRALDI 1966
008 ASTARTE * sloop legno 10,80 metri CRAGLIETTO 1966
009 AETHRA ** sloop legno 11,30 metri CRAGLIETTO 1967 Due repliche.
010 MON ILE * sloop legno 9 metri CRISMAN GIRALDI 1966 Altra realizzazione: ANDROMEDA
011 ASTREA * sloop legno 9 metri MARCHI 1967 Due repliche.
012 ATHENA SCIARRELLI ** sloop legno 10,80 metri CRAGLIETTO 1967 Due repliche: ATTICA, ed una terza barca
013 sconosciuto ketch acciaio 12 metri Sconosciuto 1968 tre repliche
014 DULCEMAR motorsailer legno 13 metri CRAGLIETTO 1968
015 ADRIA II ** sloop legno 13 metri CRAGLIETTO 1968 Due repliche, una delle quali porta il nome di FRANCA G III.
016 AGLAJA II * sloop da regata legno 9,80 metri CRISMAN GIRALDI 1969
017 ALEMA * sloop legno 10,80 metri PIERO CROSATO 1969
018 SANDRA II * sloop legno 11,30 metri CRAGLIETTO 1969
019 ALFEJA PROGETTO * cutter legno 11,40 metri MARCHI 1969 Realizzate ARPASIA e MESARTHIM.Il Maestro denominò questo progetto BARNABA dal nome del suo committente VALERIO BARNABA che in seguito commissionò e realizzò il progetto N°49 MALAKEBIR nel 1974
020 FOCA motoscafo legno 9,15 metri CRAGLIETTO 1969
021 ALTANEA sloop legno 11,50 metri MEMO CANTIERE 1969
022 ROSSO DI SERA sloop legno 8,70 dubbio 1970 il cantiere DAL FERRO è dubbio (ricerche in corso)
023 ASTARTE II * sloop legno 11,27 metri CRAGLIETTO 1969
024 SHAHRAZAD sloop legno 10,50 metri Cantiere sconosciuto. 1970 Due repliche
025 STRYGA ketch legno 13 metri MARCHI 1970 . Gemella di AKU AKU
026 sconosciuto * passera istriana legno 6,75 metri Il primo da CRAGLIETTO 1970 4 repliche.
027 AURIGA sloop legno 11,30 metri CRISMAN GIRALDI 1970
028 ASTERIA II (SCIARRELLI) sloop legno 9,28 metri MARCHI 1971 Tre repliche.
029 KUNAK ketch acciaio 13 metri CANTIERI NAVALI DI BORETTO 1972 Cambia nome in ANAMCARA.Altre quattro realizzazioni: ALFORES 1974 Cantiere PAUSELLI
030 ARCANA * sloop legno 13 metri MARCHI 1971
031 VENTURIERA barca tradizionale legno 7 metri sconosciuto 1967
032 SANDRA III * sloop legno 11,30 metri CRAGLIETTO 1971
033 sconosciuto sloop legno 13 metri sconosciuto 1971
034 sconosciuto sloop lega leggera 11,30 metri sconosciuto 1971
035 AGLAJA III sloop legno 9,50 metri CRAGLIETTO 1971
036 sconosciuto sloop vetroresina 11,26 metri sconosciuto 1971 Due repliche
037 AIRONE V * sloop legno 11,26 metri CRISMAN GIRALDI 1971 Due repliche
038 ARES * sloop lega leggera 9,95 metri GENNARI 1971 Due repliche.
039 SAGITTARIO * cutter legno 15,45 metri CRAGLIETTO 1972 Disegnata per la Marina Militare Italiana per partecipare alla OSTAR.
040 ALOSA * pilotina legno 12,50 metri CRAGLIETTO 1973 Fu commissionata, progettata e costruita per uso professionale. Craglietto ne ricavo' in seguito, accorciandole a 11,30 metri, due repliche per il diporto. Una SEA SCOUT nel 1973
041 COCONASSE * cutter lega leggera 16 metri GENNARI 1972 disegnato per partecipare alla OSTAR
042 sconosciuto motorsailer legno 10,50 metri CRISMAN GIRALDI 1972
043 CORK * sloop legno 20 metri CRAGLIETTO 1972
044 ALCINA sloop legno 11,50 metri CRAGLIETTO 1972
045 non realizzato o ripudiato.
046 AGLAJA IV Sloop lega leggera 11,50 metri GENNARI 1972 ATTILA gemella costruita contemporaneamente.
047 MINITONNER sloop legno 6,15 metri sconosciuto 1973
048 SICYD CHRISTINA sloop vetroresina 9 metri SICYD 1973 progetto attribuito a DELNERI
049 MALAKEBIR motorsailer legno 15 metri MARCHI 1973
050 ORION 25 sloop GRP 7,30 MERIGGI 1973 è la prima di una serie di 25 imbarcazioni di vetroresina costruite a partire dal 1973 e vendute anche in kit.
051 NAMAR * cutter bluewater legno 12,50 metri MARCHI 1973
052 sconosciuto ketch ferrocemento 16 metri autocostruito 1973
053 sconosciuto cutter sconosciuto 9,70 metri Pola (Croazia) SCONOSCIUTO 1973
054 ALEMA II sloop lega leggera 12,70 metri SCARDELLATO 1973 Altra realizzazione ATON.
055 CHAPLIN * sloop legno 15,75 metri SANGERMANI 1973 Marina Militare Italiana
056 SHAULA ACAMAR MARCHI 47 sloop vetroresina 14,50 metri MARCHI 1975 SHAULA ACAMAR, prototipo in legno fu varato nel 1975. 30 esemplari in vetroresina
056 bis Mai realizzato; Si tratta del progetto di un one tonner OTC.
057 JULIE MOTHER * schooner legno 30 metri SANGERMANI 1974
058 sconosciuto sloop 9,80 metri Mai realizzato; sloop di 9,80 metri.
059 SEAFARI 22 schooner acciaio 22,10 metri BIOT 1974 tre repliche. Progetto commissionato da FRANCESCO BOCOLA
060 SCIA 50 schooner vetroresina 15 metri AMBROSI 1975 Produzione di serie
061 pescherecci legno 12, 15 e 17 metri CRAGLIETTO 1975 tre imbarcazioni da pesca
062 GRANDE ZOT (12.85) cutter acciaio 10,85 metri ZENNARO 1975 Disegnato per lo skipper veneziano Angelo Toso. 7 repliche.
063 CHIRONE * catboat legno 7,50 metri CRAGLIETTO 1975 5 repliche.
064 AGOS legno 11 metri PIERO CROSATO 1975
065 ketch acciaio non si hanno altri dati.
066 PAPAYA (SCIARRELLI) sloop legno 12,50 metri CRISMAN GIRALDI 1975
067 RAGGIO DI SOLE sloop legno 12,50 metri CRISMAN GIRALDI 1975
068 WINDLESS * sloop legno 15 metri CRAGLIETTO 1975 Ha partecipato a diverse Middle Sea Race
069 VINTAS schooner acciaio 17 metri BIOT 1976 Progetto commissionato da FRANCESCO BOCOLA che, come modello, prende il nome di SEAFARI 18
070 Ristrutturazione di una imbarcazione in legno di 15 metri, avvenuto nel 1975. no info.
071 sconosciuto cutter legno 15,25 metri PIERO CROSATO due repliche
072 JUDECA 2 schooner acciaio 14 metri BATTOIS 1975 tre repliche
073 sconosciuto motorsailer legno 10,50 metri CRISMAN GIRALDI 1975
074 SCIA 40 sloop vetroresina 12,50 AMBROSI dal 1976 di serie, 20 esemplari
075 sconosciuto peschereccio 10,90 metri MANGANINI ? tre repliche.
076 Non realizzato o disconosciuto;
077 SCIA 60 schooner vetroresina 18 metri AMBROSI 1977 di serie
078 CHICA BOBA II * cutter 17 metri GENNARI 1978 OSTAR
079 sconosciuto ketch acciaio 16 metri sconosciuto 1978
080 NIOBE * cutter legno 12,50 metri CRISMAN GIRALDI 1980
081 FREYA * schooner legno 18 metri CRAGLIETTO 1979
082 FRAIA * cutter legno 13 metri CRISMAN GIRALDI 1979 IRA è una replica.
083 WINSOME * barca tradizionale legno 7,50 metri sconosciuto 1980
084 ITALIA * cutter legno 13,30 metri CRAGLIETTO 1980
085 SERIDA * ketch legno 16,30 metri CARLINI 1980
086 PERLA sloop legno 13,30 metri CRAGLIETTO 1981
087 sconosciuto gozzo vetroresina 10,50 metri PATRONE 1981 tre repliche.
088 CHICA BOBA III * cutter legno 18,30 metri CARLINI 1981 OSTAR
089 MENION * cutter legno 12,50 metri sconosciuto 1981
090 SAN NICOLO' ** cutter aurico legno 7 metri FRAUSIN 1983 Nasce come prototipo in scala del Dragut, progetto n. 106, e le linee di carena derivano dallo Schooner St. Ann del 1736. Il primo esemplare fu costruito a Trieste per conto di Giulio Ciani Bassetti. Ne esistono altre tre repliche:ARZANA' e JANEGA da PETRONIO E PECARICH e del ARIEL nel 2011 cantiere ALTO ADRIATICO[2]
091 Windsurf sperimentale *
092 Non realizzato
093 GRANDE ZOT * Baltimor Schooner acciaio 16 metri MANCINI e ZENNARO 1981 La barca fu commissionata dallo skipper Angelo Toso per il charter, e il suo nome è indissolubilmente legato a Erik Tabarly, che la noleggiò per 4 anni di fila ai Caraibi. Il progetto del Grande Zot è una rivisitazione del San Nicolò e del Sant’Ann, e il varo, avvenuto nel 1982 anticipa di 4 anni quello del Dragut, di cui si stava accumulando il legname di cedro del Libano per la costruzione.[3]

Di Grande Zot esistono 5 repliche, tra cui GRAND BLEU, FRA DOLCINO e OBERON II

093 bis Tartana
094 sconosciuto catboat legno 6 metri sconosciuto 1982
095 conosciuto * sloop legno 11 metri CARLINI 1982
096 VALENTINA * ketch legno 14,80 metri CRISMAN GIRALDI 1982
097 EVEN * schooner acciaio 20 metri ROSSATO CARLINI 1983
098 ROROLIMA cutter legno 15 metri SANGERMANI 1984
099 sconosciuto sloop acciaio 14 metri sconosciuto 1983
100 ANGELICA II (CRISMAN GIRALDI) * cutter legno 15 metri CRISMAN GIRALDI 1984
101 DELIRIO schooner acciaio 20 metri cantiere SAN GIORGIO DEL PORTO 1983
102 sconosciuto cutter acciaio 11 metri sconosciuto 1984
103 MIATTO 9 (SCIARRELLI) sloop legno 9 metri MIATTO 1985
104 SERIDA II ketch legno 22 metri CARLINI 1985
105 ISOLA BIANCA II cutter acciaio 15 metri ZENNARO 1985 2 repliche.
106 DRAGUT * schooner in cedro del Libano PIERO CROSATO 1986 . Il progetto deriva dallo Schooner St.Ann del 1736, ed è la versione definitiva del prototipo n. 90 San Nicolò.

L’armo è a bug-eye schooner, tipico degli schooner da lavoro americani. La barca è stata acquisita nel 2015 da un nuovo armatore specializzato in restauro di scafi d’epoca, che l’ha totalmente restaurata mantenendone l’originalità. Dragut attualmente naviga nel Mediterraneo ed è in vendita.[4]

107 MATTUTINA ketch acciaio inox aisi 316L 14,50 metri officina meccanica di Porto Marghera 1986
108 ISACCO * peschereccio legno 14 metri CRISMAN GIRALDI 1986
109 ANGELICA III * cutter legno 18 metri CRISMAN GIRALDI 1986
110 FORTUNA sloop acciaio 16 metri sconosciuto 1987 O ha cambiato nome inGALATEA o esiste un'altro esemplare
111 CLAN cutter legno 16,30 metri CARLINI 1986
112 AUROEA cutter acciaio 12 metri MANCINI 1987 ALTRA REALIZZAZIONE FERRAU'.
112 bis sconosciuto yawl acciaio 12 metri MANCINI 1991
113 sconosciuto legno 18 metri restauro presso i cantieri CARLINI nel 1987.
114 sconosciuto * sloop legno 9,50 metri CARLINI 1987
115 Non realizzato o ripudiato.
116 Non realizzato o ripudiato.
117 ANITA G ketch acciaio 16 metri Cantiere Navale Triestino 1988 armatore PIETRO PALLONI
118 ALTURA 50 CUTTER cutter legno 15 metri STUDIO ALTURA 1988
119 TIZIANA III cutter legno 14,25 FOLETTI 1988
120 FENICE * cutter legno 16 metri CARLINI 1988
120 bis PARSIFAL cutter legno 16 metri CARLINI 1990
121 sconosciuto motoscafo vetroresina 12,50 metri sconosciuto 1989
122 PAMADICA * cutter legno 15 metri CARLINI 1989
123 ANGELA (FOLETTI) cutter legno 14,25 metri FOLETTI 1992
124 sconosciuto cutter legno 14,25 metri TORELLI 1989
125 MANCINI 53 ketch acciaio 16 metri MANCINI 1989
126 DULCINEA * cutter legno 14 metri CARLINI 1990
127 TIRRENIA II * ketch legno 18,50 metri RESTAURO 1913 Il restauro è avvenuto sotto la direzione del Maestro presso il cantiere Alto Adriatico, ed il varo è avvenuto nel 1992.
127 bis Non realizzato cutter legno 12 metri
128 sconosciuto ketch acciaio 16,50 metri VIKING (ISTAMBUL) 1991
129 MOYA * cutter legno 13 metri progetto di ristrutturazione 1910 . Il restauro è stato eseguito nel 1992 dal Cantiere Alto Adriatico sotto la direzione del Maestro.
130 Non realizzato.
131 HILDE sloop legno 11 metri CARLINI 1994
132 LATEST ROROLIMA motoryacht legno 15 metri CARLINI 1996
133 ISABELLA * yawl legno 14 metri Alto Adriatico 1995
134 ANGELICA IV sloop legno 17 metri CARLINI 1998
134 bis AIDENA questa barca non è mai stata costruita. Si tratta del progetto di uno sloop di 10 metri del 1997.
135 DESPINA passera istriana legno 6 metri Alto Adriatico 2000 due repliche: NABABBO II e ISTRIA.
136 ORION cutter legno 12,50 metri Alto Adriatico 1999
13 TIZIANA IV sloop legno 15,50 metri Alto Adriatico 2001
138 Non realizzato; si tratta del progetto di un cutter in legno di 13,50 metri risalente al 2004.
138 bis CLAN II sloop legno 19 metri CARLINI 2005
138 tris sconosciuto scafo alluminio 13,98 metri MANCINI 2002