EGG HARBOR

From NAUTIPEDIA
Jump to navigationJump to search
EGG HARBOR
EGGHARBORLOGO.gif
Ragione sociale : Egg Harbor Yachts, Inc.
Data fondazione :
Situazione: attivo
Tipo: costruttore
Produzione prevalente: yacht in GRP
Indirizzo: Po Box 702 Egg Harbor City,

CAP:

NJ 08215
Stato: USA
Telefono/Fax: (609) 965-2300 Fax: (609) 965-3517
e-mail: info@eggharboryachts.com
Sito ufficiale: http://www.eggharboryachts.com/index.shtml
Gruppo: Egg Harbor Yachts
Altri link: /
Personaggi: Robert J. Weidhaas (President)
Note: /
Google map: /
Cod:

MODELS Nessuna pagina soddisfa i criteri di selezione.


|storia

testo tradotto con Google:

Storia di Egg Harbor Yacht Company, Inc.

Nel 1946, un gruppo di esperti costruttori di barche, Russell Post, Phil Boyd, Harold Cura e C.P. LEEK, si sono riuniti per fondare Egg Harbor Boat Company. Il loro primo modello, uno skiff di 28 piedi in legno, è stato progettato e costruito secondo i più alti standard del tempo, riservato ai diportisti più ricchi e con esperienza.

Nel corso del 1950, C.P. LEEK acquistò il resto delle azioni della società dai suoi partner e Egg Harbor Yachts si fuse con Pacemaker. Negli anni 1960, questa organizzazione combinata era diventata uno dei più grandi produttori di imbarcazioni da diporto nel paese.

Pur facendo parte di Pacemaker Yachts Inc., Egg Harbor è riuscita a mantenere la propria identità. Mentre Pacemaker era concentrato sulla realizzazione di prodotti per la fascia media alta del mercato, Egg Harbor aveva mantenuto costantemente la sua attenzione come costruttore, con quantità limitata e di alta qualità, sia per la crociera che per la pesca sportiva. La reputazione di Egg Harbor è cresciuta negli anni 1960 e 1970, con modelli che spaziavano dai 30 a 48 piedi. Entrambe le società si sono convertite dal legno alla costruzione in fibra di vetro durante il 1970.

Quando venne di moda per le "conglomerated" acquisire altri cantieri, Fuqua Industries ha acquistato Pacemaker Yachts, Inc. (compresi Egg Harbor) nel 1965. Entrambe le società sono state successivamente vendute a Mission Marine & Associates nel 1976.

Sia Egg Harbor che Pacemaker erano aziende redditizie, ma Mission Marine era molto esposta economicamente. La capogruppo entrò in gravi difficoltà finanziarie, quando il tasso di interesse primario è salito al 20% nel corso del 1979. Di conseguenza, Marine Missione è stata costretta al fallimento dello stesso anno.

Nel 1980, le attività della Società Egg Harbor Boat sono stati acquistati da un gruppo di investitori che comprendeva Phil Boyd, Donald Jr. e Leek (entrambi figli dei fondatori), Peter e Walt Johnson, Jr. (proprietari di seconda generazione di Johnson & Towers , Inc.) e Robert Traenkle (un uomo d'affari Pennsylvania e appassionato di canottaggio).

Phil Boyd in pensione come presidente di Egg Harbor nel corso del 1983 e Rudy Lehnert, ingegnere aeronautico e sportfisherman avido, acquistato magazzino Boyd e entrato in azienda come Vice President of Engineering. In questo momento, Traenkle diventato presidente e James Mercanto, ex Vice Presidente Marketing & Sales, è diventato Direttore Generale.

Attraverso il 1980, Egg Harbor investito molto nello sviluppo di nuovi prodotti, rinfrescante ed espandere l'ampiezza della sua linea di 33-60 metri.

Con il costante aumento delle vendite e della redditività, i proprietari disposti a vendere le azioni della società attraverso un'offerta pubblica iniziale. Questo piano, tuttavia, è stata interrotto quando il mercato azionario subito un aggiustamento severo su quello che divenne noto come Black Monday, durante la metà di ottobre, 1987. In reazione, Robert Traenkle accettato di acquistare tutte le azioni della Società Egg Harbor Yacht con un'operazione strutturata avviato nel 1988.

Sotto la proprietà ormai consolidata, l'azienda ha lanciato un aggressivo programma di sviluppo nuovo prodotto. Ciò culminò nella serie Golden Egg, introdotto all'inizio del 1990 modello, caratterizzato da quattro nuovi modelli di crociera / pesca sportiva, oltre a due nuovi modelli Aft Cabin crociera.

Anche se questi prodotti sono stati ben accettati dal mercato, i tempi per questo investimento si è rivelata fatale. Il mercato della vendita di imbarcazioni nuove appena immerso a causa di una recessione economica generale, una nuova tassa dei beni di lusso e cementificazione complessiva, ripartita per l'intero settore.

Nonostante le performance di successo Egg Harbor durante il 1980, la società è stata in grado di servire il livello relativamente elevato di debito che aveva accumulato a causa del combinato acquisto delle azioni e il suo investimento aggressivo in sviluppo di nuovi prodotti.

Questa situazione ha spinto Traenkle ex partner di rientrare in possesso della società e volontariamente file per la protezione ai sensi del Capitolo 11 del codice fallimentare federale, nel mese di gennaio 1990.

Egg Harbor Yacht Company, Inc.. emerse dalle sue Chapter 11 lavori nel marzo 1992, quando il giudice ha approvato la società piano di riorganizzazione. La proprietà di Egg Harbor consisteva allora di Leek Donald, Peter e Walt Johnson, Jr. e Rudy Lehnert, che ha gestito l'azienda in qualità di presidente, con l'aiuto di Robert Hazard direttore generale nel corso di tale periodo di transizione.

Nel novembre 1997 Egg Harbor cessato l'attività. Un gruppo chiamato Acquisizioni Marine aveva acquisito l'azienda 18 mesi prima per tutti i debiti e senza equità. Il livello del debito si è rivelato così alto la società non ha potuto continuare l'attività - anche se aveva ordini per più di 18 imbarcazioni.

Quasi due anni dopo la data di chiusura, uno chirurgo plastico South Jersey , sviluppatore immobiliare e imprenditore, Dr. Ira M. Trocki, acquistato le attività di Egg Harbor Yachts. Trocki, anche una paglietta e pescatore nel suo tempo libero, ha acquistato un nuovo 58 Egg Harbor piedi e ci è piaciuto così tanto la barca ha deciso di acquistare la società. Dr. Trocki subito si mise al lavoro insieme una squadra di professionisti veterani della cantieristica da diporto. Robert J. Weidhaas come Chief Operating Officer, William Walling come direttore di produzione e Robert Hazard A. in qualità di Direttore Vendite e Marketing. Trocki immediatamente rinnovato lo stabilimento, l'installazione di nuovo riscaldamento e aria condizionata, nuovo tetto, porte da garage commerciali, attrezzature di produzione nuovo e la lista potrebbe continuare a spendere più di $ 10 milioni. L'azienda opera priva di debiti e con le mani sul metodo e lo stile di proprietà, Trocki si impegna a costruire i migliori Sportyacht del settore. "Sono abituati a creare linee sottili e la perfezione della mia pratica, è naturale per me portare la perfezione oltre alle tecniche di costruzione di yacht nostri", Trocki continua. Entro un anno il dottor Trocki acquistato altri costruttori di barche, yacht e vendetta Predator Custom Yachts, e subito spostato le aziende a Egg Harbor City, NJ per la facilità di produzione combinata.

Egg Harbor Yachts produce 35,37,42 e 52 Sportyacht piede con 49 e 65 modelli di piede nel prossimo futuro.

PRESS


ADV