FESTA DEL REDENTORE

From NAUTIPEDIA
Jump to navigationJump to search

Festa popolare Veneziana che coinvolge tutta la città; un week end in cui eventi pirotecnici, musicali, mondani e sportivi si mescolano alla tradizione religiosa. Si tiene ogni anno nella seconda metà di luglio.Inizia il sabato che precede la terza domenica di luglio.

La tradizione dell Festa del Redentore risale al 1577 e ricorda la fine di una terribile pestilenza, festeggiata con l’edificazione dell’omonima basilica del Palladio sull’isola della Giudecca, alla quale ci si può recare in pellegrinaggio, durante i festeggiamenti, attraversando un imponente ponte di barche lungo 330 metri. Le celebrazioni includono quindi la funzione solenne presieduta dal Patriarca e la processione religiosa. La festa ha un particolare aspetto nautico poichè nel Bacino di San Marco si radunano migliaia di imbarcazioni di tutti i tipi per assistere al fuochi d'artificio che si concludono dopo la mezzanotte. Il flusso e il deflusso di queste imbarcazioni crea un spettacolo disordinato che mette a dura prova la manovrabilità dei timonieri. Prurtroppo non mancano gli incidenti.


EDIZIONI


ABOUT