LUCA OLIVARI

Da NAUTIPEDIA.
(Reindirizzamento da L. Olivari)
Vai alla navigazioneVai alla ricerca

LUCA OLIVARI


Luca Olivari is a naval architect and he is among the major european experts in composite materials engineering. He founded the Olivari Composites which is today one the leading engineering firms in the field of composite materials structures.

Olivari Composites has designed the structures for many racing boats, including the America's Cup boats Il Moro di Venezia and Luna Rossa.

For over 10 years we have been working with the most important leisure yachts shipyards in Europe, including Del Pardo and Nautor and AZIMUT

Luca Olivari, laureato in architettura al politecnico di Torino, è tra i maggiori esperti in europa di materiali compositi. Ha fondato più di vent'anni fa la Olivari Composites Engineering che è oggi tra gli studi di ingegneria più affermati nel campo della progettazione di strutture in compositi.

La Olivari Composites ha progettato le strutture di numerose imbarcazioni da regata, tra cui le imbarcazioni di Coppa America Il Moro di Venezia e Luna Rossa nel 1992 e nel 2003.

Da oltre dieci anni collabora nella realizzazione delle strutture con i più importanti cantieri di nautica da diporto d’Europa, tra cui Del PARDO e NAUTOR e nelle imbarcazioni a motore dell'intera gamma AZIMUT


FLEET



Luca Olivari Nato a Genova, laureato in architettura al Politecnico di Torino nel 1977. Ha incominciato a lavorare presso il cantiere “Sail Power Engineering” come ingegnere strutturale e responsabile della produzione, successivamente ha progettato e sviluppato nuove tecniche di costruzione con i materiali compositi nel cantiere MCM Sail System e nel cantiere “Sangermani”.

Dal 1984 al 87 ha lavorato come progettista strutturale e consulente per la società “SP Systems”.

Nell’87 fonda la Olivari Composite Engineering.

Dal 1990 al 1993 è stato consulente per il sindacato “Il Moro Di Venezia”, responsabile della progettazione e della costruzione dei timoni e delle chiglie. Ha collaborato insieme a varie società (Ciba Geigy, Dow Chemical, DSM, Airex, DIAB, Chomarat, ITW, 3M) per sviluppare materiali speciali come PVC ad alta resistenza a fatica, resine epossidiche e vinilesteri con lunghi tempi di lavorazione,adesivi metacrilati, tessuti multiassiali ibridi con orientamento delle fibre dedicati, resine e schiume resistenti al fuoco.Ha progettato anche componenti per biciclette da competizione, robots per verniciatura industriale, macchine per tessitura, timonerie e più di 60 timoni in carbonio. Ha inoltre lavorato con Fincantieri Settore Militare nel progetto della sovrastruttura in composito di una nave “stealth” di 90 mt.

Attualmente progetta come ufficio tecnico tutta la produzione del Gruppo Azimut-Benetti e dei Cantieri Del Pardo. Molte delle imbarcazioni da lui progettate hanno vinto Campionati Nazionali, Campionati mondiali e medaglie Olimpiche.


Luca Olivari Born in Genoa, in 1977 he obtained the degree in Architecture at the Politecnico of Turin. He started working for the “Sail Power Engineering” shipyard as structural engineer and production manager and, afterwards, he designed and developed new construction techniques using composite materials at the MCM Sail System and “Sangermani” shipyards.

From 1984 to ‘87 he worked as a structural designer and consultant for “SP Systems” and in 87 he founded the Olivari Composite Engineering company.

From 1990 to 93 he held the position of adviser for the union “Il Moro di Venezia”, as a designing and construction manager for rudders and keels. He cooperated with various companies (Ciba Geigy, Dow Chemical, DSM, Airex, DIAB, Chomarat, ITW, 3M) and developed special materials such as high fatigue resistant PVC, long open-time epoxy and vinylester resins, methacrylate adhesives, hybrid multiaxial fabrics with dedicated fibre direction, fire-proof resins and foams. He also designed racing bicycles components, industrial painting robots, weaving machines, steering gears and more than 60 carbon based rudders, and he worked with Fincantieri Settore Militare on the composite superstructure of a 90 mt “stealth” boat.

Currently he is a technical designer for the entire production of the Gruppo Azimut-Benetti and Cantieri Del Pardo. Many of the boats that he has designed have won National and World Championships as well as Olympic medals.

http://www.anvera.it/wp-content/uploads/2015/07/OlivariLuglio2015.pdf