NAUTA YACHT DESIGN

From NAUTIPEDIA
Jump to navigationJump to search

Nauta Yachts Design Lo studio, fondato nel 1986, opera da 22 anni nel settore della nautica di lusso. Nei primi 8 anni di attività Mario Pedol realizza imbarcazioni a vela tra i 16 e i 24 metri nel ruolo di progettista e general contractor. Dal ’94 in poi la società sospende la produzione in proprio, si concentra e si specializza nella progettazione affinando sempre di più le proprie qualità stilistiche, divenendo rapidamente una “firma” riconosciuta a livello internazionale, e fornendo parallelamente una gamma di servizi che vanno dal project management al brokerage, dalla consulenza al charter. Nauta Yachts è in grado di fornire alla propria clientela consulenza e assistenza dalla prima fase della progettazione fino al varo dell’imbarcazione. Tra i lavori più importanti si ricordano: la prima imbarcazione, NAUTA 54’, realizzata nel 1986 in collaborazione con Scott Kaufman, e il design di tutti gli interni BERTRAM del 1991. MY SONG 84’, costruito da Cookson nel 1999 che Nauta progetta in collaborazione con Reichel Pugh. La serie di 4 esemplari semi-custom SW 93’-95’ che dà inizio, nel 2001, alla collaborazione con il cantiere sudafricano Southern Wind Shipyard e alla quale seguiranno altri modelli di varie lunghezze, ultimi l’SW 110’ e SW 94’ nel 2010. Il design di tutte le imbarcazioni TOY MARINE 36’, 68’, 51’ e 110’ (ancora in fase progettuale) con cui lavora dal 2003 e l’interior di tutta la gamma Oceanis, dei Lagoon 450 e 560 e dei Sense 50’ e 43’ per Bénéteau. Project Light 80 m, progetto completamente ingegnerizzato ma interrotto nella fase iniziale per recesso del committente e NILAYA, 112’ costruito da Baltic Yachts nel 2010.

SOCIO FONDATORE MARIO PEDOL

http://www.nautayachts.com

ADV


REALIZZAZIONI Nessuna pagina soddisfa i criteri di selezione.



PRESS