SANLORENZO

Da NAUTIPEDIA.

http://www.sanlorenzoyacht.com


I cantieri navali Sanlorenzo ( in origine il nome era San Lorenzo staccato, SAN da LORENZO) vengono fondati a Viareggio nel 1958 per opera di due pionieri, GIANFRANCO CECCHI e GIULIANO PECCHIA. La prima sede è il capannone della ex CANOTTIERI BERCHIELLI e lì vengono prodotte le prime imbarcazioni.

EST BERCHIELLI.jpg

Nel 1972 il cantiere viene ceduto a Giovanni Jannetti che rinnova la produzione con il SANLORENZO 16,5 vetrorovescio e il SANLORENZO 20 VETROROVESCIO. Nel 1981 sono in produzione il SANLORENZO 15, SANLORENZO 16,50, SANLORENZO 19, SANLORENZO 22 tutti in compensato marino. Nel settembre 1985 nasce il primo Sanlorenzo in vetroresina, il SANLORENZO 57. Nel 1999 la società si sposta ad Ameglia (La Spezia), Il 14 aprile 2005 Massimo Perotti acquista i cantieri da Giovanni Jannetti che diventano Sanlorenzo Spa.

Massimo Perotti decide così di lasciare i grandi numeri dell’industria dove si era formato per unirsi ad una tradizione imprenditoriale basata sulla produzione di poche unità all’anno.

La filosofia di Sanlorenzo rimane focalizzata sulla customizzazione e sulla qualità. Nel 2007 Sanlorenzo vara la prima navetta SD92, e il primo superyacht in alluminio 40 Alloy.

Nel 2012 Sanlorenzo è composto da due divisioni: i Cantieri Navali di Ameglia, dove vengono prodotti motoryacht in vetroresina con scafo planante dai 62 ai 108 piedi e i nuovi cantieri navali di Viareggio dove vengono prodotte le navette in materiale composito con scafo semi-dislocante (da 92 a 122 piedi) e superyacht in metallo (acciaio e alluminio) dai 38 ai 50 metri.

Nel 2016 prende in affitto la grande location dei CANTIERI SAN MARCO, di fianco a FERRETTI, in via San Bartolomeo a La Spezia, che diventa operativa nel 2017.

PUBBLICITA'


MODELLI (click)


MODELLI IN LEGNO


TRACK (click)


PRESS (click)


SOCIO UCINA (click)