SECONDA S.LUCIA

Da NAUTIPEDIA.
Vai alla navigazioneVai alla ricerca
SECONDA SANTA LUCIA
1963 SECONDASANTALUCIA SANGERMANI.jpg
Ex nomi:
Post nomi:
Link:
Cantiere: SANGERMANI
Tipologia: CLASSIC SAIL
Modello: [[]]
Armo: KETCH
Versione:
Lunghezza omologazione m: 19,45
Lunghezza fuori tutto m:
Lunghezza al galleggiamento m: 15,40
Larghezza m: 5,01
Pescaggio m: 2,28
Materiale costruzione scafo: LEGNO
Materiale costruzione sovrastrutture: LEGNO
Ponte/i: TEAK
Anno costruzione: 1963
Anno immatricolazione: 1964
Refit: 2008 Ornic Nautica
Progettista: Laurent Giles
Designer:
Engine(s):
Engine model:
Disposizione :
Bandiera :
Categoria di Progettazione :
Sigla : GE261D
HIN o numero chiglia:
Ormeggio:
Note:
For sale:
For charter:
Esporta: Speciale:Esporta/
GUARDA LE ALTRE REALIZZAZIONI DEL CANTIERE

Seconda-Santa-Lucia 01.jpg

PRESS


10/08/2008 Nuovo varo per Seconda S. Lucia Dopo alcuni mesi di lavori effettuati presso i Cantieri Ornic Nautica di Marina di Carrara, lo yacht disegnato e costruito presso i Cantieri Sangermani e disegnato da LAURENT GILES, è tornato a navigare. I lavori di restauro, coordinati da Classic Yachts Management International, hanno riguardato, il rigging, alcuni interventi sull'impianto elettrico, e un ciclo completo di pitturazione di interni, scafo e alberi. Seconda Santa Lucia è ora disponibile per charter nel Mediterraneo.

[1]