TECNOMAR

From NAUTIPEDIA
Jump to navigationJump to search
Logo di transizione
TECNOMAR
Tecnomar.JPG
Ragione sociale : TECNOMAR spa
Data fondazione : 1987
Situazione: ATTIVO
Tipo: COSTRUTTORE
Produzione prevalente: YACHT VETRORESINA
Indirizzo:

CAP:

Stato: fa parte di THE ITALIAN SEA GROUP
Telefono/Fax:
e-mail:
Sito ufficiale: http://www.tecnomar.com/
Gruppo:
Altri link:
Personaggi:
Note:
Google map:
Cod: {{{cod}}}

TRACK

II cantiere Tecnomar nasce nel 1986, con l’acquisizione del cantiere BRUNO BENETTI , noto per l’eleganza e le elevate prestazioni dei modelli. Negli anni ‘90 Tecnomar inizia a imporre il suo stile. Nasce la serie TB con il primo TB 18 , da cui prenderanno spunto i MADRAS 20 e VELVET 20 metri; il legame tra performance e confort diventa indissolubile, tecnologia e design di alto livello diventano i nuovi coefficienti di uno nuovo stile. Nel 2001, il cantiere viareggino spicca il salto di qualità e nasce la serie MADRAS e VELVET 25 e VELVET 26 metri, i primi open hard top e ponte con falchetta stile flyng bridge. Nel 2003 alla divisione produttiva di Viareggio si affianca quella di Massa dove Tecnomar progetta e costruisce gli innovativi VELVET 35 e NADARA 35 metri, ammiraglie della gamma. Nel corso dell’anno 2008 il cantiere si è trasformato da Srl a Spa con l’uscita della famiglia Sarti e ingresso del fondo di “private equity” Palladio e con a guida ii trio formato dai fratelli Maurizio e Roberto Zappelli e da Maurizio Magri. Nei primi mesi del 2009 nuovo cambio di proprietà con ingresso dell’azionista di maggioranza e AD Giovanni Costantino e un management completamente nuovo. Nel 2010 Ia produzione era costituita dai seguenti modelli: VELVET 36 metri, VELVET 100A’. In seguito VELVET 90’, VELVET 83’, NADARA 45 HT, NADARA 43 , NADARA 41 RPH,NADARA 36 RPH, NADARA 29 e NADARA 80’.


  • 2008 07 TECNOMAR spa sede in Viareggio - costruzione Yacht performanti

MERCOLEDI' 9 LUGLIO 2008 (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 9 lug : Venice (gruppo Palladio) acquisisce 70% di Tecnomar - Tecnomar e' una delle principali societa' costruttrici di yacht a motore open e flybridge di lunghezze comprese tra i 30 e i 50 metri. Cresciuto negli ultimi anni, il cantiere ha oggi circa 40 dipendenti, con un indotto di oltre 300 persone e un giro d'affari di oltre 40 milioni di euro nel 2007 (contro i 12 milioni del 2004). Advisor legale dell'operazione e' stato lo studio d'Urso Gatti e Associati, mentre advisor finanziario e' stato Altium Capital.



Admiral Tecnomar-1.jpg


TECNOMAR si trasforma in BRAND del gruppo con modelli propri.


MODELLI


FLEET


ADV


ARTICOLI, PROVE, RITAGLI