WILLIAM HAND

Da NAUTIPEDIA.
Vai alla navigazioneVai alla ricerca

FLEET William H. Hand Jr. (1875-1946) è stato uno dei più prolifici designer Americani di yacht sia a vela che a motore, con una particolare predilezione per i motorsailer che rimangono come pietra miliare per la loro bellezza estetica e progettuale. La sua carriera è iniziata intorno al 1900 con la progettazione di piccole barche a vela e in seguito con la progettazione di motoscafi. Questi ultimi sono stati la sua specialità fino a dopo la prima guerra mondiale, quando ha indirizzato il suo talento verso imbarcazioni a vela tipo schooner. Esempi sono BOWDOIN e SSS Lotus. Più tardi, durante gli anni '30, i motorsailer divennero la sua passione; gli esempi ancora naviganti includono il ketch GUILDIVE. Lo studio di Hand era prima a New Bedford, nel Massachusetts e in seguito a Fairhaven, sempre nel Massachusetts.

L' uragano del New England del 1938 danneggiarono o distrusse buona parte del lavoro di progettazione e i documenti di Hand. I disegni superstiti di Hand sono conservati presso le Hart Nautical Collections, MIT Museum di Cambridge, nel Massachusetts .

ABOUT