Differenze tra le versioni di "2016 09 Articolo: L’ultima nata di Oceanco è un “mostro” a vela di 106 metri"

Da NAUTIPEDIA.
 
Riga 13: Riga 13:
 
Amici appassionati, sgranate bene gli occhi perché vedere un “mostro” di questa portata non è da tutti i giorni. Anche a Liguria Nautica, leader ormai nella copertura fotografica a proposito di megayacht, manca un pezzo così pregiato per la propria collezione. Qui non stiamo parlando di un megayacht, ma potremmo semmai definirlo gigayacht, o direttamente nave, a vela.
 
Amici appassionati, sgranate bene gli occhi perché vedere un “mostro” di questa portata non è da tutti i giorni. Anche a Liguria Nautica, leader ormai nella copertura fotografica a proposito di megayacht, manca un pezzo così pregiato per la propria collezione. Qui non stiamo parlando di un megayacht, ma potremmo semmai definirlo gigayacht, o direttamente nave, a vela.
  
In Olanda, presso il cantiere Oceanco di Alblasserdam, è stata “sfornata” l’ultima creatura del colosso olandese specializzato nella costruzione di unità dagli 80 ai 140 metri. Si tratta di un 106 metri a vela, il cui design interno ed esterno è stato curato da Nuvolari & Lenard e il progetto delle linee d’acqua curato da Dykstra Naval Architects.
+
In Olanda, presso il cantiere Oceanco di Alblasserdam, è stata “sfornata” l’ultima creatura del colosso olandese specializzato nella costruzione di unità dagli 80 ai 140 metri. Si tratta di un 106 metri a vela, il cui design interno ed esterno è stato curato da [[Nuvolari & Lenard]] e il progetto delle linee d’acqua curato da [[Dykstra Naval Architects]].
  
 
Delle specifiche di progetto, lunghezza e firme dei disegni a parte, si sa ancora poco se non il numero, Y712. Dai primi dettagli che emergono la nave dovrebbe avere un’alberatura che ricorderà quella del Maltese Falcon di Perini Navi.
 
Delle specifiche di progetto, lunghezza e firme dei disegni a parte, si sa ancora poco se non il numero, Y712. Dai primi dettagli che emergono la nave dovrebbe avere un’alberatura che ricorderà quella del Maltese Falcon di Perini Navi.

Versione attuale delle 20:11, 4 dic 2019

http://www.newsliguria.com/mega-yacht/lultima-nata-di-oceanco-e-un-mostro-a-vela-di-106-metri/43784/

testo:

L’ultima nata di Oceanco è un “mostro” a vela di 106 metri

Delle specifiche di progetto, lunghezza e firme dei disegni a parte, si sa ancora poco se non il numero, Y712. Dai primi dettagli che emergono la nave dovrebbe avere un'alberatura che ricorderà quella del Maltese Falcon di Perini Navi

16 settembre 2016

Oceanco-sail-gigayacht.jpg

Amici appassionati, sgranate bene gli occhi perché vedere un “mostro” di questa portata non è da tutti i giorni. Anche a Liguria Nautica, leader ormai nella copertura fotografica a proposito di megayacht, manca un pezzo così pregiato per la propria collezione. Qui non stiamo parlando di un megayacht, ma potremmo semmai definirlo gigayacht, o direttamente nave, a vela.

In Olanda, presso il cantiere Oceanco di Alblasserdam, è stata “sfornata” l’ultima creatura del colosso olandese specializzato nella costruzione di unità dagli 80 ai 140 metri. Si tratta di un 106 metri a vela, il cui design interno ed esterno è stato curato da Nuvolari & Lenard e il progetto delle linee d’acqua curato da Dykstra Naval Architects.

Delle specifiche di progetto, lunghezza e firme dei disegni a parte, si sa ancora poco se non il numero, Y712. Dai primi dettagli che emergono la nave dovrebbe avere un’alberatura che ricorderà quella del Maltese Falcon di Perini Navi.

Foto superyachttimes.com