FIUMICINO PORTO COMMERCIALE

From NAUTIPEDIA
Revision as of 11:30, 29 September 2013 by Nautipedia (talk | contribs)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to navigation Jump to search

Il progetto che interesserà il porto di Fiumicino prevede la realizzazione di uno scalo commerciale, collegato alla piattaforma logistica dell’aeroporto. Il nuovo porto commerciale è stato approvato e finanziato nella primavera 2012 dall’autorità portuale, dalla Regione Lazio e dal Comune di Fiumicino con una variazione del prg appositamente pensata. L’intera opera è finanziata dall’autorità portuale con fondi propri e privati (finanza di progetto). L’inizio dei lavori è previsto per la primavera 2013. In sintesi, il nuovo porto di Fiumicino, sarà costituito da un bacino che si estenderà a nord della foce, insistendo lungo il litorale per circa 2 chilometri. In tal modo il porto subirà una separazione dei traffici, riservando una apposita darsena realizzata a sud del bacino ai servizi della flotta peschereccia. Nella nuova configurazione lo scalo dovrebbe poter ospitare due o tre navi da crociera. Si dovrebbero inoltre poter ospitare navi veloci per un numero fino a sei unità.

PRESS (click)