LADY EMMA (C&N 1930)

From NAUTIPEDIA
Revision as of 22:37, 7 March 2021 by Nautipedia (talk | contribs)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to navigationJump to search
LADY EMMA (C&N 1930)
NO TX
Ex nomi: ALBANY
Post nomi: {{{postnomi}}}
Link: {{{link}}}
Cantiere: CAMPER & NICHOLSONS
Tipologia: CLASSIC MOTORYACHT
Modello/Classe/Progetto: [[{{{modello}}}]]
Armo/costruzione: 2 PONTI
Versione: {{{versione}}}
Lunghezza omologazione m: {{{lunghezzaomologazione}}}
Lunghezza fuori tutto m: 23.39
Lunghezza al galleggiamento m: {{{lunghezzagalleggiamento}}}
Larghezza m: 4.59
Pescaggio m: 1.93
Materiale costruzione scafo: STEEL
Materiale costruzione sovrastrutture: WOOD
Ponte/i: TEAK
Anno costruzione: 1930
Anno immatricolazione: {{{annoimmatricolazione}}}
Refit: {{{refit}}}
Progettista: CHARLES NICHOLSON
Designer: {{{design}}}
Engine(s): 2 GARDNER da 58 HP
Engine model: {{{enginemodel}}}
Trasmissione: {{{trasmissione}}}
Disposizione : {{{disposizione}}}
Bandiera : {{{bandiera}}}
Categoria di Progettazione : {{{categoria}}}
Iscrizione o numero velico : {{{sigla}}}
HIN o numero chiglia: {{{hin}}}
Ormeggio: {{{ormeggio}}}
Note: {{{note}}}
For sale: {{{for sale}}}
Richiesta: {{{richiesta}}}
For charter: {{{for charter}}}
Esporta: [[Speciale:Esporta/{{{esporta}}}]]
[[:categoria:{{{fleet}}}|GUARDA LE ALTRE REALIZZAZIONI DEL CANTIERE/PROGETTISTA]]




Lady Emma è un pezzo storico della nautica da diporto Inglese e mondiale. È l'unico yacht a motore con scafo in acciaio di lunghezza inferiore a 25 metri ad essere stato costruito dal leggendario cantiere navale Camper & Nicholsons a Gosport, ed è ancora in piena attività. Vanta un design senza tempo di Charles E. Nicholson che incarna il glamour e lo stile della sua epoca; i ruggenti anni Venti e la nascita dell'Art Déco.

Varato come "Albany" nel 1930, si ritiene che questo yacht classico sia il precursore e l'ispirazione per un altro yacht C.E. Nicholson, costruito dallo stesso cantiere con sei anni di ritardo; lo storico PACHA III. Lady Emma è passata di mano solo poche volte nei suoi 90 anni di storia. Lo yacht è stato battezzato Lady Emma a metà degli anni '80 ed è di proprietà della stessa famiglia da oltre 30 anni. Originariamente rifinita con uno scafo bianco e con una poppa da canoa, Lady Emma è stata ridipinta di blu ed è stata meticolosamente mantenuta, tirata fuori ogni inverno.

Lady Emma è in condizioni impeccabili sia dentro che fuori. Nessuna spesa è stata risparmiata per la sua manutenzione e i recenti lavori di ristrutturazione hanno incluso ponti in teak nuovi di zecca.

La finitura interna è caratterizzata da pannelli in legno con caratteristiche verniciate più chiare nelle cabine. C'è anche una cucina intelligente e ben attrezzata.

La sistemazione può ospitare fino a otto ospiti in quattro cabine con bagno privato di configurazione doppia e doppia. Ha anche una cabina aggiuntiva per un membro dell'equipaggio.

Sul ponte, Lady Emma ha spazio per cenare e ci sono posti a sedere sia a prua che a poppa con ombra opzionale.

Lady Emma naviga a 8 nodi e con i suoi due immacolati motori Gardner ha un consumo di carburante di appena 24 litri l'ora.


ABOUT