Differenze tra le versioni di "LUCCIOLO IV"

Da NAUTIPEDIA.
Vai alla navigazioneVai alla ricerca
 
(4 versioni intermedie di uno stesso utente non sono mostrate)
Riga 22: Riga 22:
 
|annoimmatricolazione = 1984
 
|annoimmatricolazione = 1984
 
|refit =  
 
|refit =  
|progetto = LUCA OLIVARI
+
|progetto = GERMAN FRERS LUCA OLIVARI
 
|design =  
 
|design =  
 
|engine =  
 
|engine =  
Riga 34: Riga 34:
 
|ormeggio =
 
|ormeggio =
 
|note =
 
|note =
|for sale =  
+
|for sale = [https://it.boats.com/barche-a-motore/1984-sangermani-lucciolo-iv-one-off-7395203/ YES]
 
|for charter =  
 
|for charter =  
 
|esporta =
 
|esporta =
 
|fleet =SANGERMANI FLEET
 
|fleet =SANGERMANI FLEET
 
}}
 
}}
Lucciolo IV e una imbarcazione costruita nel 1984 nei Cantieri Sangermani di Lavagna, prototipo unico, con un bulbo in piombo di 2035 kg e una deriva in acciaio di 600 kg, che pesca 3,20 mt. Il pescaggio puo essere ridotto tramite un sistema idraulico a 1,6 metri. La struttura e del tipo medio leggero, di circa 9 tons, in vetroresina e kevlar, stratificato con resine epossidiche bicomponenti SP System. Lucciolo IV e un prototipo unico costruito sui disegni di Guia II, (Rolly Go) una imbarcazione di German Freers costruita per Giorgio FalcK in occasione del Wite Bread, giro del mondo tenutosi nel 1982. Seguita come direttore dei lavori da arch. [[Luca Olivari]], allepoca uno dei più noti architetti strutturalisti italiani (ha progettato la strutture del Moro di Venezia di Gardini per la coppa America).
+
Lucciolo IV e una imbarcazione costruita nel 1984 nei Cantieri Sangermani di Lavagna, prototipo unico, con un bulbo in piombo di 2035 kg e una deriva in acciaio di 600 kg, che pesca 3,20 mt. Il pescaggio puo essere ridotto tramite un sistema idraulico a 1,6 metri. La struttura e del tipo medio leggero, di circa 9 tons, in vetroresina e kevlar, stratificato con resine epossidiche bi-componenti SP System. Lucciolo IV e un prototipo unico costruito sui disegni di Guia II, (Rolly Go) una imbarcazione di German Freers costruita per Giorgio FalcK in occasione del White Bread, giro del mondo tenutosi nel 1982. Seguita come direttore dei lavori da arch. [[Luca Olivari]], allepoca uno dei più noti architetti strutturalisti italiani (ha progettato la strutture del Moro di Venezia di Gardini per la coppa America).
 +
 
 +
La barca e nata per compiere un giro del mondo, e la struttura, le attrezzature, l'impianto complessivo della barca e stato studiato per una lunga permanenza a bordo per quattro/cinque persone, elevabili a sette utilizzando i divanetti della dinette che possono essere subito ampliati e trasformati a cuccetta. Come ospitalità la barca e dotata di una cuccetta armatoriale matrimoniale comunicante con un WC (acqua calda e fredda, doccia, bidet) due cuccette a castello, una grande cuccetta a prua ( locale anche con funzione di officina e di cala vele). Entrambi gli ambienti sono collegati con un locale WC passante. La dinette e a ferro di cavallo, e due divanetti sono trasformabili in due grandi cuccette. Il tavolo centrale, che copre anche il vano motore, può ospitare con tutta comodità sette persone e quanto serve per il pranzo. La cucina e a tre fuochi con forno, il frigo e di 90 litri con temperatura a zero gradi, il lavello è doppio e al centro barca.
  
 
[[File:LUCCIOLO_SANGERMANI_SIGLA.jpg|400px]]
 
[[File:LUCCIOLO_SANGERMANI_SIGLA.jpg|400px]]
 +
 
[[File:LUCCIOLO_IV.jpg|400px]]
 
[[File:LUCCIOLO_IV.jpg|400px]]
 
[[File:LUCCIOLO_IV_A_TERRA.jpg|400px]]
 
[[File:LUCCIOLO_IV_A_TERRA.jpg|400px]]
 
[[CATEGORIA: SANGERMANI FLEET]]
 
[[CATEGORIA: SANGERMANI FLEET]]
 
[[categoria: LUCA OLIVARI FLEET]]
 
[[categoria: LUCA OLIVARI FLEET]]
 +
[[CATEGORIA: for sale]]

Versione attuale delle 20:47, 22 mag 2020

LUCCIOLO IV
1983 LUCCIOLO IV SANGERMANI .jpg
Ex nomi:
Post nomi:
Link:
Cantiere: SANGERMANI
Tipologia: CRUISER SAIL
Modello/Classe/Progetto: [[]]
Armo/costruzione: SLOOP
Versione:
Lunghezza omologazione m: 13.60
Lunghezza fuori tutto m:
Lunghezza al galleggiamento m:
Larghezza m: 4.20
Pescaggio m: 1.96/3.10
Materiale costruzione scafo: WOOD
Materiale costruzione sovrastrutture: WOOD
Ponte/i: TEAK
Anno costruzione: 1983
Anno immatricolazione: 1984
Refit:
Progettista: GERMAN FRERS LUCA OLIVARI
Designer:
Engine(s):
Engine model:
Trasmissione:
Disposizione :
Bandiera : ITALIANA
Categoria di Progettazione :
Iscrizione o numero velico : 17GE383D
HIN o numero chiglia: SANGERMANI #211
Ormeggio:
Note:
For sale: YES
For charter:
Esporta: Speciale:Esporta/
GUARDA LE ALTRE REALIZZAZIONI DEL CANTIERE/PROGETTISTA




Lucciolo IV e una imbarcazione costruita nel 1984 nei Cantieri Sangermani di Lavagna, prototipo unico, con un bulbo in piombo di 2035 kg e una deriva in acciaio di 600 kg, che pesca 3,20 mt. Il pescaggio puo essere ridotto tramite un sistema idraulico a 1,6 metri. La struttura e del tipo medio leggero, di circa 9 tons, in vetroresina e kevlar, stratificato con resine epossidiche bi-componenti SP System. Lucciolo IV e un prototipo unico costruito sui disegni di Guia II, (Rolly Go) una imbarcazione di German Freers costruita per Giorgio FalcK in occasione del White Bread, giro del mondo tenutosi nel 1982. Seguita come direttore dei lavori da arch. Luca Olivari, allepoca uno dei più noti architetti strutturalisti italiani (ha progettato la strutture del Moro di Venezia di Gardini per la coppa America).

La barca e nata per compiere un giro del mondo, e la struttura, le attrezzature, l'impianto complessivo della barca e stato studiato per una lunga permanenza a bordo per quattro/cinque persone, elevabili a sette utilizzando i divanetti della dinette che possono essere subito ampliati e trasformati a cuccetta. Come ospitalità la barca e dotata di una cuccetta armatoriale matrimoniale comunicante con un WC (acqua calda e fredda, doccia, bidet) due cuccette a castello, una grande cuccetta a prua ( locale anche con funzione di officina e di cala vele). Entrambi gli ambienti sono collegati con un locale WC passante. La dinette e a ferro di cavallo, e due divanetti sono trasformabili in due grandi cuccette. Il tavolo centrale, che copre anche il vano motore, può ospitare con tutta comodità sette persone e quanto serve per il pranzo. La cucina e a tre fuochi con forno, il frigo e di 90 litri con temperatura a zero gradi, il lavello è doppio e al centro barca.

LUCCIOLO SANGERMANI SIGLA.jpg

LUCCIOLO IV.jpg LUCCIOLO IV A TERRA.jpg