UGO COSTAGUTA

Da NAUTIPEDIA.
Versione del 18 set 2017 alle 15:12 di Nautipedia (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

VOLTRI (GE) 1869 - 1903


Dall'articolo di Vela e motore del 03 1999

1999 03 UGO COSTAGUTA REVIEW Vela e motore01.jpg 1999 03 UGO COSTAGUTA REVIEW Vela e motore02.jpg

txt:

UGO COSTAGUTA I Cantieri COSTAGUTA vengono fondati dall'omonimo UGO (1869-1903)di Voltri. Nel 1885. a 16 anni, Ugo aveva costruito la sua prima iole, per uso personale. Nel 1983 l'impulso a lanciarsi verso imprese maggiori viene dal capitano D'albertis che gli commissiona la costruzione dei modellini delle navi di Colombo in scala 1:25 in occasione della celebrazione del centenario della scoperta dell'America. Il nome di Costaguta diventa noto e cominciano i primi ordini. Il successo sui campi di regata è notevole, tanto che nel 1897 la concessione dei 400 mq di spiaggia, poi portati a 750, per la costruzione le imbarcazioni. Nel 1999 il Principe Duca degli Abruzzi, grande sponsor della vela, gli ordina NELLA,che si dimostra imbattibile sui campi di regata francesi. Dopo la pausa dovuta alla spedizione verso il Polo, il Duca degli Abruzzi ordina a Costaguta ARTICA, con cui ottiene il più prestigioso trionfo italiano di quegli anni, la conquista della COPPA DI FRANCIA, di cui parliamo tra poche righe. Ma Costaguta è malato e può dedicarsi sempre di meno alle barche.Muore il 15 giugno 1903 a soli 34 anni di età, lasciando il cantiere nelle mani del fratello Attilio


PRESS


FLEET